23Gen
By: Daniela Damonte Acceso: gennaio 23, 2017 In: fotografie dei corsisti Comments: 0

Come fotografo del mese di febbraio abbiamo scelto Francesco La Nunziata, che è stato un grande compagno di viaggio in molto dei nostri workshop fotografici. Con i suoi scatti ci racconta il Nepal, paese per il quale nutre una grande passione.

Parlaci del tuo lavoro

“Questa raccolta di immagini prende forma dal profondo interesse verso questo Paese, nato fin dal primo momento che vi ho messo piede e dall’amore che è scaturito subito nei confronti della gente che lo abita. Un viaggio deciso quasi per caso che invece mi ha segnato profondamente, perché il senso di pace, di dolcezza e di spiritualità che si respira in Nepal non l’ho più trovato in altri luoghi che ho visitato. Ho sentito il bisogno di ritornare dopo pochi mesi, per ritrovare nuovamente quelle sensazioni provate nel primo viaggio, sensazioni che ho cercato di trasferire nelle mie immagini.”

Quando è iniziata la tua passione per la fotografia?

“All’età di 7 anni vinco una piccola macchina fotografica messa in palio, a fine corso, nella scuola di musica che frequento. Nasce un amore sincero per la fotografia che – seppur con alti e bassi – non mi ha più abbandonato e che da una decina d’anni, associato all’amore per i viaggi, è diventato uno degli interessi della mia vita.”

Cos'è per te la fotografia?

“La fotografia mi stimola ad osservare con profondità ancora maggiore le cose che mi colpiscono, in particolar modo quando viaggio. Mi spinge ad entrare più profondamente nelle situazioni che catturano la mia attenzione e la mia sensibilità e attraverso di essa, cerco di fissare prima nella testa e poi nella scheda di memoria, le emozioni che si generano in me.”

Galleria fotografica

Quali corsi di fotografia hai frequentato presso Foto Image?

“Ho fatto diversi workshop fotografici insieme a Foto Image e Fulvio Bugani.”

Lasciaci un commento su di noi!

“Ho viaggiato più di una volta con Fulvio Bugani ed ogni viaggio si è sempre trasformato in una esperienza costruttiva ed elettrizzante. Fulvio difficilmente ti parla di tempi e di diaframmi ma ti fa capire quello che deve avere una fotografia perché possa essere definita una “buona” fotografia, una Fotografia con la F maiuscola. Ti racconta poi del posto che stai visitando, per farti entrare in una dimensione che possa far scaturire gli elementi giusti per “allineare occhio, cuore e cervello”. Il tutto con grande professionalità ma anche in allegria e in amicizia.”

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Rimani aggiornato su eventi, mostre, viaggi, corsi attività e ricevi sconti personalizzati!