22Gen
By: Daniela Damonte Acceso: gennaio 22, 2017 In: Image Talks Comments: 0

Dopo la mostra fotografica di gennaio, ripartono gli appuntamenti con i nostri IMAGE TALKS per il 2017.
Venerdì 3 febbraio alle ore 19.00 ospiteremo nel nostro Studio il fotoreporter abruzzese Stefano Schirato, per farci presentare alcuni dei suoi ultimi lavori.

Insieme a Stefano ripercorreremo un vero e proprio percorso, attraverso le sue immagini in bianco e nero, che racconta l’arrivo di migliaia di famiglie di migranti e il loro lento procedere lungo la rotta balcanica. Un fiume incredibile di persone in marcia, dalla Siria, dall’Iraq, all’Afghanistan. Anziani, giovani, bambini e famiglie intere, in cerca di una via verso il nord Europa e verso un futuro possibile.

Ascolteremo dalle parole di Stefano come si è sviluppato questo suo lavoro dal titolo “One Way Only“, che racchiude le tante storie, i ricordi, le tragedie e le speranze di ognuno di questi migranti in marcia verso una sola occasione per cambiare vita, lasciandosi alle spalle guerra, morte e violenza. Attraverso le sue immagini, Stefano ha, infatti, dato un volto a queste persone, per ricordare che il flusso indefinito di migranti è in realtà composto da singoli individui, ognuno con le proprie storie.

“One Way Only – Senza voltarci indietro” è anche il titolo della mostra nata da questo progetto, che è stata esposta a Pozzallo (Sicilia) e Roma alla Camera dei Deputati  su richiesta della Presidente della Camera Laura Boldrini.

Durante la serata Stefano ripercorrerà anche gli ultimi anni della sua attività fotografica soffermandosi su alcuni lavori come :

  • Chernobyl realizzato per il New York Times
  • le fotografie di scena degli ultimi film di Giuseppe Tornatore
  • Ziritè, voci dalla terra d’Abruzzo, il suo ultimo libro

A fine dell’incontro l’autore sarà disponibile per domande e per una sessione di Book Signing.

DETTAGLI DELL'EVENTO

DOVE: Studio Foto Image, via Belle Arti 19 (primo piano), Bologna
QUANDO: venerdì 3 febbraio, ore 19.00

La serata è gratuita e aperta a tutti fino ad esaurimento posti. Non è necessaria, né possibile, la prenotazione.

Stefano Schirato fotografo

Il nostro ospite: Stefano Schirato

Stefano Schirato, nasce a Bologna 42 anni fa, dove si laurea in Scienze Politiche.
Nel 1998 vince una borsa di studio offerta da Nikon e Grazia Neri per un workshop con Paolo Pellegrin.
Nel 1999 per il sostegno di Emergency pubblica il suo primo libro sul dramma delle mine anti-uomo in Cambogia, “Gli occhi della Cambogia”, con una prefazione di Ferdinando Scianna.
Nel 2003 un lungo progetto fotografico sulla vita dei marinai nelle navi sequestrate viene pubblicato in un libro, “Né in terra, né in mare”, con prefazione del Premio Oscar, Giuseppe Tornatore, che visionato il lavoro ne incoraggia una pubblicazione.
Negli ultimi anni, Stefano si è diviso tra tematiche sociali e politiche di respiro internazionale e fotografia di scena e backstage degli ultimi film di Tornatore. Collabora come freelance con riviste nazionali ed internazionali e dal 2014 è docente di fotogiornalismo a Pescara, città in cui vive, per la scuola Mood Photography, di cui è socio fondatore.

www.stefanoschirato.it

Photo Gallery

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Rimani aggiornato su eventi, mostre, viaggi, corsi attività e ricevi sconti personalizzati!